menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sanità: contratto firmato e nuovo Inrca pronto per Giugno 2015

E' stato firmato questa mattina il contratto che mette nero su bianco l'impegno ,da parte della Gdm costruzioni, di costruire il nuovo Inrca dietro l'Ikea, a Camerano

E' stato firmato questa mattina il contratto che darà il via ai lavori per la costruzione del nuovo centro Inrca, che verrà edificato nell'area verde posta dietro il centro commerciale Ikea di Camerano. Un progetto sanitario di oltre 79,500.000 di euro che vedrà la consegna dei lavori in data 13 Dicembre 2012 e che prevede la fine di questi per il 2 Gennaio 2015. L'ingresso del primo utente è previsto per  il 30 Giugno 2015.

L'impresa che si è aggiudicata l'appalto dell'opera è la G.D.M. Costruzioni Spa, di Peschiera Borromeo, in provincia di Milano. Un'impresa che ha già esperienza nella realizzazione di strutture in campo sanitario, infatti ha già messo la propria firma su ospedali quali il Sant'Anna di Como, il Campus Bio-Medico di Trigoria e l'ospedale di Melegnano. L'idea prevede 250 posti letto, di cui 50 in day hospital e 10 ad "altissima intensità di cura". Dal punto di vista gestionale, ad oggi, l'unica cosa certa è che il nuovo Inrca prevede i servizi della vecchia struttura, a cui si aggiungono quelli dell'ospedale di Osimo.

Dopo che il vecchio Inrca era stato "ridotto a brandelli" e dopo 15 anni di commissariamento, rinasce l'ospedale dell'anzianità ad Ancona. Gian Mario Spacca ha detto che "dietro questo progetto c'è un disegno di rilancio dell'Inrca. Un progetto di sanità basato sulle nuove tecnologie e che accompagni il tema della longevità". Si perché, oltre ad essere necessaria la costruzione dedicata all'anzianità, visto l'età demografica della nostra società , questo nuovo polo sanitario era un punto importante del programma elettorale del centro sinistra in regione.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Venerdì firmo la nuova ordinanza, zona rossa fino al 14 marzo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento