Matteo Renzi
Politica

Primarie: nasce il comitato “Ancona per Matteo Renzi”

Nasce ad Ancona il comitato ‘Ancona per Matteo Renzi’, il primo nella città dorica a sostegno della candidatura di Matteo Renzi alla Presidenza del Consiglio alle primarie

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Adesso, ci siamo! Nasce ad Ancona il comitato ‘Ancona per Matteo Renzi’, il primo nella città dorica a sostegno della candidatura di Matteo Renzi alla Presidenza del Consiglio nelle primarie del centrosinistra.
Tre giovani alla guida del comitato. Giovanni Marcelli, 31 anni, impiegato amministrativo e coordinatore del IV Circolo PD Ancona, ricoprirà il ruolo di coordinatore;  Francesco Rozzi, 26 anni, studente e segretario dei Giovani Democratici di Ancona, lo affiancherà come vice coordinatore mentre Alessandro Valere, 31 anni, responsabile commerciale e iscritto al V Circolo PD Ancona, sarà segretario-tesoriere.

Giovanni Marcelli: “Il comitato ‘Ancona per Matteo Renzi’ è un’occasione per richiamare all’entusiasmo della politica tutti i cittadini che negli ultimi anni ne sono stati comprensibilmente nauseati. Per questo  siamo aperti al contributo di tutti coloro che vedono in Matteo Renzi e nel suo programma politico una chance unica di rinnovamento e rinascita per il nostro Paese. L’iniziativa del sindaco di Firenze ci insegna che occorre avere il coraggio di mettersi in gioco in prima persona per cambiare davvero le cose, senza aspettare che qualcuno, dall’alto, conceda il permesso per farlo. Questo, al di là dell’età anagrafica, significa essere giovani nello spirito e nelle idee e  questo è l’approccio che serve per rilanciare il nostro Paese.”

Francesco Rozzi: “Il nostro obiettivo è di coinvolgere le persone stanche o deluse dalla politica. Noi non siamo snob, non abbiamo paura di convincere chi l'ultima volta ha votato il centrodestra, né pensiamo che la politica sia una missione divina per pochi eletti. Dopo anni di decisioni inconcludenti è ora di spalancare  porte e  finestre dei palazzi del potere, serve aria nuova.”
Alessandro Valere: "Queste primarie possono essere davvero il compimento della ratio originaria di un Partito Democratico aperto ed inclusivo, che superi le categorie partitiche della Prima Repubblica. Non è un caso che il progetto di Partito Democratico che caratterizza la campagna di Matteo Renzi parli a tutte le categorie professionali, a cominciare dai lavoratori autonomi e della piccola e media impresa, siano essi dipendenti o imprenditori. Non avremo perciò paura di chiedere supporto finanziario anche a chi, deluso dalla politica italiana, lavora nelle PMI, che sono l'ossatura del nostro sistema economico e sociale e che esportano nel mondo il meglio della nostra creatività e della nostra passione."

Chiunque volesse aderire al comitato può scrivere a anconapermatteorenzi@gmail.com o telefonare al 331/3547711.

Comitato “Ancona per Matteo Renzi”
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie: nasce il comitato “Ancona per Matteo Renzi”

AnconaToday è in caricamento