Piste ciclabili e pedalata assistita: i Verdi promuovono la mobilità dolce

La Federazione Verdi di Ancona promuove la mobilità dolce

Nuova ciclovia del Conero

La Federazione Verdi di Ancona promuove la mobilità dolce attraverso la realizzazione di piste ciclabili e la concessione di incentivi economici da parte del Comune per l’acquisto di biciclette con pedalata assistita. E’ questo il contenuto delle due mozioni presentate in Consiglio Comunale per rendere la città sempre più green, riducendo le emissioni di CO2, l’inquinamento acustico e promuovendo la salute dei cittadini.

"Sempre maggiore è infatti il numero di persone che utilizzano la bicicletta per gli spostamenti urbani e nel tempo libero - si legge in una nota deiVerdi Ancona - ed è in aumento la domanda di servizi per il cicloturismo. Legambici nel suo “2° Rapporto sull’economia della bici” stima in 6.2 miliardi di euro il Prodotto Interno Bici (PIB), più dei ricavi dell’export del vino e il doppio del fatturato della Ferrari. La realizzazione delle rete cicloviaria nazionale (5.735 km) produrrebbe ulteriori 1.4 miliardi di euro. Uno scenario impressionante. Per questo già nella precedente Consigliatura i Verdi avevano sostenuto la realizzazione della ciclabile lungo la direttrice Marconi-XXIX Settembre, finanziabile con il “bando periferie”; ora rilanciano proponendo un vero sistema cicloviario che connetta anche Marina Dorica ed il futuro parcheggio scambiatore del Verrocchio. In fase realizzativa, già finanziata, è inoltre la ciclabile del Conero, che collegherà Pietralacroce con Portonovo lungo un emozionante percorso naturalistico, fortemente voluta dai Verdi. Prende forma quindi il sistema infrastrutturale per la mobilità dolce della città, e per ridurre i tempi di questo passaggio culturale il Comune incentiverà l’acquisto di biciclette e cargo-bike elettriche con pedalata assistita assegnando contributi ai residenti secondo criteri che sono in fase di definizione, grazie ad un finanziamento di 300mila euro concesso dal Ministero dell’Ambiente nell’ambito del progetto “Mobilitàttiva”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno, disagi sulla tratta ferroviaria

  • Assiste all'esordio del figlio con l'Ascoli e poi si ricovera, la tenera lettera in ricordo di Roberto

  • Schianto terribile a Posatora, tenta di evitare un gatto e si ribalta: è grave

  • Vedere il figlio nel calcio professionistico, il sogno di papà Roberto si realizza prima di arrendersi alla malattia

  • Un male incurabile le ha spento il sorriso, la città piange Carla Fraboni

  • Perde il controllo, finisce fuori strada, si ribalta e resta in bilico sul muretto

Torna su
AnconaToday è in caricamento