Martedì, 22 Giugno 2021
Politica

Approvata mozione M5S per spostare la mensa del povero “Padre Guido”

“La relatrice, Daniela Diomedi, che ha firmato con Cristina Lazzeri la mozione, nell'invitare la maggioranza a individuare un immobile dove spostare la mensa, ha suggerito la ex scuola Elia in via Flaminia”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Questa mattina in commissione bilancio è stata approvata la Mozione del Movimento 5 stelle per spostare la mensa del povero "Padre Guido" dal centro storico e commerciale e della città.
La relatrice, Daniela Diomedi, che ha firmato con Cristina Lazzeri la mozione, nell'invitare la maggioranza a individuare, prima del completamento dei lavori del Museo della Città, un immobile dove spostare la mensa, ha suggerito alla commissione la ex scuola Elia in via Flaminia, 300 metri dopo la stazione ferroviaria verso Falconara.

Se, non solo a parole, si vuol rilanciare Ancona valorizzando cultura e turismo, salvaguardando la qualità della vita dei residenti, le attività produttive e commerciali e garantendo nel contempo accoglienza e servizi propri di una città e di una politica che metta l'ospitalità e il sostegno alla povertà nelle priorità degli obiettivi da perseguire, la mensa di Padre Guido, nata negli anni 30, per affrontare una realtà di disagio sociale completamente diversa, va spostata e adeguata al più presto.

La mozione è passata con il solo voto favorevole di Maria Ausilia Gambacorta del Movimento 5 stelle, mentre la maggioranza si è astenuta. Se per il Pd è insopportabile che le buone proposte per la città non vengano dal loro partito, cancellino dalla mozione le firme delle due consigliere e mettano i loro nomi. Va bene ugualmente, le logiche sono diverse, una persegue il bene di Ancona e dei suoi abitanti, l'altra gli interessi del partito.

Movimento 5 stelle Ancona

IL TESTO DELLA MOZIONE

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approvata mozione M5S per spostare la mensa del povero “Padre Guido”

AnconaToday è in caricamento