menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Diego Urbisaglia

Diego Urbisaglia

Morte Giuliani, frase choc su Facebook: Urbisaglia espulso dal Pd

Il consigliere comunale e provinciale è stato espulso dal Partito democratico, dopo aver scritto sulla sua pagina Fb un commento sulla morte di Carlo Giuliani

Cancellazione dall'anagrafe degli iscritti dall'albo degli elettori del Partito democratico. E' questa la scelta del Pd nei confronti di Diego Urbisaglia, il consigliere comunale e provinciale di Ancona che aveva commentato con un post su Facebook l'anniversario della morte di Carlo Giuliani, durante gli scontri del G8 di Genova. 

A deciderlo all'unanimità la Commissione Comunale di Garanzia del partito, che si è riunita questa mattina. In pratica si tratta di un'espulsione, ovvero la sanzione più grave prevista dallo statuto del Partito democratico. Oggi pomeriggio è stato lo stesso Urbisaglia ad autosospendersi dal suo partito Ora ha la possibilità di presentare ricorso agli organi di garanzia di livello superiore. Inoltre se l'espulsione venisse confermata, potrà accedere agli organi di garanzia a livello nazionale. Urbisaglia rimarrà comunque consigliere comunale, ma fuori dal gruppo consiliare del Pd. Domani mattina è stato indetto il consiglio comunale dove verrà valutata la sua posizione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento