La morte di Andrea Merloni, il cordoglio di Mangialardi: «Irreparabile perdita»

Così il capogruppo regionale del Partito Democratico Maurizio Mangialardi, sulla scomparsa di Andrea Merloni

Maurizio Mangialardi

ANCONA - «Un dolorosissimo lutto per la nostra comunità regionale e un'irreparabile perdita per il mondo economico marchigiano. La prematura scomparsa di Andrea Merloni strappa alla nostra terra un uomo e un imprenditore che fin da giovanissimo, dando continuamente prova di talento e passione, tanto ha dato alle Marche, prima ai vertici della Indesit Company, a cui dedicò le sue migliori energie, e poi con il coraggioso tentativo di rilancio dello storico marchio Benelli, uno dei pezzi più pregiati dell'industria marchigiana e prestigioso simbolo del motociclismo nazionale. A nome mio e di tutto il gruppo regionale del Partito Democratico, esprimo il più sentito cordoglio alla famiglia Merloni». Così il capogruppo regionale del Partito Democratico Maurizio Mangialardi, sulla scomparsa di Andrea Merloni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento