Migranti, Salvini esulta: «A Macerata tagliato il business dell'accoglienza»

Lo dice Matteo Salvini, dopo la scelta della giunta a trazione leghista di Macerata di stoppare il progetto 'MaceratAccoglie'

Matteo Salvini

«Mentre il governo aumenta i fondi per l’accoglienza con lo sciagurato Decreto “Insicurezza”, la Lega mantiene la parola e a Macerata cancella i costosi e inutili programmi per i finti profughi. Dalle parole ai fatti: in tempi di crisi sanitaria, è intollerabile chiedere sacrifici agli italiani e spalancare porti e porte ai clandestini». Lo dice Matteo Salvini, dopo la scelta della giunta a trazione leghista di Macerata di stoppare il progetto 'MaceratAccoglie'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento