"M'illumino di meno", spente le luci del centro Pergoli

L’assessore Valentina Barchiesi: «Promuoviamo anche il riutilizzo degli oggetti attraverso la nuova edizione di Svuotacantine e il Centro del Riuso»

Anche il Comune di Falconara aderisce alla XV edizione di ‘M’illumino di meno’, ideata nel 2005 da Caterpillar e Rai Radio 2 per sensibilizzare sul tema del risparmio energetico. Domani, 1 marzo, dalle 18.30 alle 20 saranno spente le luci del Centro Pergoli di piazza Mazzini e l’assessore all’Ambiente Valentina Barchiesi rilancia anche il tema del riutilizzo di oggetti e materiali, che quest’anno è legato alla storica manifestazione. «L’amministrazione comunale è attenta a questi temi – spiega – e vuole dare un segnale alla cittadinanza al fine di sensibilizzare al risparmio energetico e al riuso. Oltre a spegnere simbolicamente le luci del Centro Pergoli, abbiamo deciso di riproporre lo Svuotacantine, l’iniziativa che permettere di vendere o barattare vecchi oggetti, purché di valore inferiore a 200 euro, utilizzando gli spazi pubblici. Da anni, inoltre, è attivo il Centro del Riuso, che è stato recentemente oggetto di restyling». Il decalogo di M’illumino di meno, pubblicato sul sito della manifestazione, consiglia di spegnere le luci quando non servono; spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici; sbrinare frequentemente il frigorifero e tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l’aria; mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola; se si ha troppo caldo abbassare i termosifoni invece di aprire le finestre; ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria; utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne; non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni; inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni; utilizzare l’automobile il meno possibile, condividerla con chi fa lo stesso tragitto e utilizzare la bicicletta per gli spostamenti in città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento