Lunedì, 21 Giugno 2021
Politica Porto / Via Mole Vanvitelliana

Primarie Pd: alla Mole Vanvitelliana arriva Matteo Renzi

Il sindaco di Firenze sarà nel capoluogo marchigiano il 31 Ottobre, alle 18:00, nell'auditorium della Mole Vanvitelliana

Matteo Renzi, uno dei candidati più discussi delle primarie del Partito Democratico, sarà presto ad Ancona. Ad annunciarlo sono i comitati della provincia dorica, che hanno ufficializzato l'evento per il 31 Ottobre, alle ore 18:00, all'auditorium della Mole Vanvitelliana.

Sono attesi anche i passaggi di Bersani, Vendola (che sarà nelle Marche il 20 Novembre), Tabacci e la Puppato. Ma per ora l'unica certezza l'ha data il sindaco di Firenze con la data del 31 ottobre. Il principale organizzatore della campagna politica e della giornata che Renzi passerà ad Ancona è il comitato "Ancona per Matteo Renzi", il cui coordinatore, Giovanni Marcelli, ha commentato: "Abbiamo avuto conferma del passaggio di Matteo nella nostra città soltanto poche ore fa, anche se la notizia era nell'aria da giorni. In effetti l'attenzione e l'interesse suscitati dalla campagna d Renzi fra i cittadini di Ancona appaiono straordinari e inediti rispetto a quanto si è potuto percepire negli ultimi anni, all'interno di un contesto politico generale gravemente screditato".

Per i renziani di Ancona la battaglia politica del candidato pd di Firenze è decisiva anche perché in grado di riformare sia il Partito Democratico, che tutto l'attuale sistema politico italiano. Il termine riformare non viene usato mai a caso perchè i comitati che supportano Renzi sono sempre alla ricerca di volti nuovi. Infatti a dare man forte al comitato "Ancona Per Matteo Renzi" si aggiunge un nuovo contributo: si tratta di Emilio D'Alessio, architetto, già assessore ad Ancona e membro dell'assemblea nazionale e della direzione regionale del PD. "Ho sempre lavorato al fianco di chi cerca di innovare il PD, come Ignazio Marino, Sandro Gozi e Pippo Civati. Sostengo MatteoRenzi e darò il mio contributo alla sua campagna sui temi dei diritti civili, dell'ambiente, della laicità e del rinnovamento" ha dichiarato D'Alessio.

"Come consigliere comunale ma ancor prima come cittadino di Ancona - ha dichiarato il consigliere comunale e di vice coordinatore del comitato Provincia di Ancona per Renzi Filippo Ugolini - sono orgoglioso che la mia città ospiti nella prestigiosa cornice della Mole Vanvitelliana, Matteo Renzi, l’unica vera speranza di rilancio della politica italiana. Credo che il suo programma, la sua idea di governo, rappresenti la vera rottura contro il conservatorismo che da anni imperversa, complice anche grande parte del centrosinistra che spesso ha pensato solamente ad auto garantirsi e a controbattere alla demagogia berlusconiana con assoluta leggerezza e incapacità incisiva. E’ un occasione che non bisogna lasciarsi sfuggire e per questo stiamo già lavorando sodo con tutti i comitati affinchè Matteo vinca queste primarie e rilanci attraverso la valorizzazione di nuove idee, il nostro paese vittima di  deficit culturali e di strozzature compiute da lobbies e centri di potere".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie Pd: alla Mole Vanvitelliana arriva Matteo Renzi

AnconaToday è in caricamento