Giovani, i progetti "aggregAzione" e "ostHello" in arrivo entro settembre

Tenuto conto della situazione di emergenza epidemiologica connessa al Covid-19, tutte le attività progettuali dovranno realizzarsi nel rigoroso rispetto delle misure di contenimento e gestione della stessa previste a livello nazionale

Foto di repertorio

Nelle Marche scadono il 10 e il 14 settembre i termini per la presentazione delle domande per 'aggregAzione terza edizione' e 'ostHello', i progetti rivolti ai giovani marchigiani di età compresa tra i 16 e 35 anni programmati nell'ambito del piano biennale 2020/2021 delle politiche giovanili che promuovono nuove modalità e forme di aggregazione e incontro attraverso iniziative culturali, formative e attivita' di orientamento.

L'obiettivo di 'aggregAzione terza edizione', a cui la Giunta regionale ha destinato 822.828,93 euro, è favorire nuove modalità e forme di aggregazione e di incontro dei giovani attraverso iniziative culturali, formative, di orientamento e appositi centri o spazi aggregativi. I soggetti beneficiari -riporta una nota della Regione- sono le Associazioni giovanili iscritte nell'elenco regionale Organizzazioni di volontariato della Regione Marche (Odv), le Associazioni di Promozione sociale della Regione Marche (Aps) e le Organizzazioni non lucrative di utilità sociale (Onlus) iscritte all'Anagrafe dell'Agenzia delle entrate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervento 'ostHello', a cui sono destinati 292.447,82 euro, vuole offrire opportunità di promozione e sviluppo del territorio regionale colpito dal sisma, valorizzando luoghi e strutture destinate all'accoglienza e incontro giovanile come ostelli, case vacanze o foresterie anche attraverso attivitàpromosse da e per i giovani. I soggetti beneficiari sono i Comuni ricadenti nel territorio del cratere in partenariato. Tenuto conto della situazione di emergenza epidemiologica connessa al Covid-19, tutte le attività progettuali dovranno realizzarsi nel rigoroso rispetto delle misure di contenimento e gestione della stessa previste a livello nazionale e promuovere ogni utile iniziativa per assicurare l'osservanza delle limitazioni previste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Addio all'architetto D'Alessio, ex assessore: era presidente del Parco del Conero

  • Covid-19, nelle Marche impennata di ricoveri e pazienti in terapia intensiva

  • Droga in casa, bimbo ingerisce cocaina e va in ospedale: genitori e nonni in arresto

  • La mascherina è un optional, blitz dei carabinieri tra la movida: raffica di multe

  • Sconfitta dal Marina alla prima di campionato, l'Anconitana è già una delusione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento