rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Politica

Gino Strada, Mandarano (Italia Viva): «Intitoliamo il ponte di Torrette alla sua memoria»

Il consigliere comunale di Italia Viva, in collaborazione con altri colleghi tra cui Gianluca Quacquarini (gruppo misto) e Francesco Rubini (Aic), è tornato sull’intitolazione alla memoria del simbolo di Emergency

«Intitoliamo il ponte di Torrette, il nostro ponte della vita, alla memoria di Gino Strada». Così il commissario Massimo Mandarano che, un mese fa, aveva proposto (di concerto con il consigliere di Altra Idea di Città Francesco Rubini) la stessa intitolazione però riferita ad una strada, una piazza o altro luogo cittadino:

«Diciamo che per evitare lungaggini burocratiche ho trovato molto bella la proposta del collega Gianluca Quacquarini di provare ad intitolare a Gino Strada il famoso ponte di Torrette. Quello è un po’ il nostro ponte della vita che salva la vita, avrebbe un senso intitolarlo alla memoria di chi ha dato vita ad Emergency. Ci sarebbe collegamento, fattibilità e tutto. L’assessore Paolo Marasca ha preso in mano l’iniziativa che è stata sottoscritta dalla maggior parte dei consiglieri comunali».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gino Strada, Mandarano (Italia Viva): «Intitoliamo il ponte di Torrette alla sua memoria»

AnconaToday è in caricamento