La Mancinelli a Montecitorio: «Ruoli direttivi? Noi donne dovremmo cambiare mentalità»

Il sindaco di Ancona ha partecipato a un convegno a Montecitorio. Tema del confronto: il rapporto tra le donne e la politica

Valeria Mancinelli

Il sindaco di Ancona, Valeria Mancinelli è intervenuta in un convegno a Montecitorio dedicato al rapporto tra donne e politica. «Lottare e combattere per essere protagoniste del cambiamento è possibile- ha detto la Mancinelli- ma solo gli elettori ci possono dare questa possibilità». Il sindaco di Ancona ha proseguito dicendo che «Non esistono concessioni, cooptazioni e abbiamo una legge elettorale nazionale che è una schifezza. Solo i cittadini con il loro voto, e la legge elettorale dei Comuni funziona, possono premiare donne che si mettono in gioco e accettano la contesa». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Mancinelli ha anche citato un’esperienza familiare: «Mia nonna aveva atteso così tanto il diritto al voto che si recava alle urne alle 7 del mattino, appena aperto il seggio». La parità sul piano giuridico, ha proseguito il sindaco, è compiuta «ma non bisogna mai darla per scontata. È necessario però che diventi reale, effettiva, nel modo di pensare. Anche noi donne dovremmo cambiare mentalità – ha proseguito il sindaco di Ancona- essere più competitive perché ruoli di direzione, come la libertà, nessuno te li regala. Per questo le donne hanno interesse solo ad una competizione vera e trasparente. Giuria della quale possono essere solo i cittadini- elettori». 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento