Politica Scrima / Via Ascoli Piceno

Via Ascoli Piceno: il “semaforo fantasma” approvato nel 2011 e mai realizzato

A puntare il dito è il consigliere Pdl della II Circoscrizione, Marco Ausili, ricordando come uno dei progetti decisi dai residenti per il "Bilancio partecipato" non abbia ancora visto la luce

Via Ascoli Piceno

Il semaforo che non c’è. A puntare il dito è il consigliere della II Circoscrizione in quota Pdl, Marco Ausili, ricordando come con il Bilancio Partecipato 2011 si permise ai cittadini della II Circoscrizione di votare un progetto da finanziare con 70.000 euro.

“Buona idea – chiosa Ausili –  peccato che uno dei progetti usciti vincitori dal voto popolare del Dicembre 2010 (installazione semaforo a chiamata lungo Via Ascoli Piceno) non sia ancora stato realizzato dopo più di un anno. Insomma, dove sono finiti quei soldi?”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Ascoli Piceno: il “semaforo fantasma” approvato nel 2011 e mai realizzato

AnconaToday è in caricamento