M5S Jesi: “Qual è il patrimonio immobiliare del Comune?”

“Fatto sconcertante emerso in questi mesi e confermato dall'intervento dell'assessore Roncarelli in Consiglio, il Comune non sa quale sia il proprio patrimonio. Al momento la ricognizione è ancora in corso”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

"All’ultimo Consiglio Comunale dello scorso 1 agosto, il M5S ha sollevato con i suoi interventi il tema della difficoltà ad avere risposte precise e puntuali al diritto dei consiglieri di accedere agli atti, con particolare riferimento ad una non risposta ad una richiesta di accesso risalente al settembre 2012 in cui si chiedeva di conoscere in maniera dettagliata l'entità del patrimonio immobiliare comunale.

Fatto sconcertante emerso in questi mesi e confermato dall'intervento dell'assessore Roncarelli in Consiglio, il Comune non sa quale sia il proprio patrimonio (!).
Al momento la ricognizione è ancora in corso. O le proprietà sono tante o l'inefficienza della macchina comunale regna sovrana…

La consigliera Mancia ha motivato la richiesta e insiste sulla urgenza di conoscere i beni immobili del Comune anche perché la questione case popolari ed una discussione sui criteri di attribuzione, in un clima ormai di conflitto sociale, non sono più rinviabili.

Resta comunque il fatto che a una richiesta scritta di accesso agli atti il dirigente di riferimento debba comunque comunicare per scritto le motivazioni del ritardo e che tale regola risulta non essere stata rispettata, costringendo i consiglieri comunali a portare in Aula la questione con una interpellanza.

(al seguente questo link, min. dal 17’20’’ al 28’ 15’’ il video della discussione in Aula: https://www.youtube.com/watch?v=31p6HHbgLlA&list=PLvqI3mkCmYSSjg8xyfrkGuwK78NRr-T94&index=1 )."

MoVimento 5 Stelle Jesi

Torna su
AnconaToday è in caricamento