Domenica, 25 Luglio 2021
Politica

Love Pride, Rubini punta il dito contro la Mancinelli: "Scegliere da che parte stare"

Rubini interviene sul fatto che ieri, in occasione della manifestazione di piazza del Love Prida, non era presente il sindaco Valeria Mancinelli

Una foto del love pride

Prima che ieri Ancona fosse inondata dal fiume del Love Pride, il consigliere comunale di Altra Idea di Città Francesco Rubini lo aveva chiesto al sindaco Valeria Mancinelli: “Partecipi al pride con la fascia tricolore da sindaco”. Ma niente. Ieri, in occasione della manifestazione di piazza organizzata dall’associazione Love Is Love e coordinata da Arci e Centro sociale Asilo Politico, gli unici politici presenti erano appunto Francesco Rubini e il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Gianni Maggi. Del governo cittadino nessuno. E Rubini lascia a Facebook il suo rammarico per l'assenza delle istituzioni politiche che rappresentano Ancona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Love Pride, Rubini punta il dito contro la Mancinelli: "Scegliere da che parte stare"

AnconaToday è in caricamento