Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Politica

«Forse anche la Regione Marche può contribuire ad aiutare Lorenzo»

A ricordarlo è il consigliere regionale Gianluca Busilacchi (Art.1-Mdp)

Forse può contribuire anche la Regione Marche alla campagna lanciata da Lorenzo Farinelli, il medico anconetano malato di tumore che sta raccogliendo fondi per farsi curare all’estero. A ricordarlo è il consigliere regionale Gianluca Busilacchi (Art.1-Mdp) che ricorda come in passato fossero stati previsti fondi regionali per contribuire a spese e rimborsi connessi a cure non fornite dal Sistema sanitario regioanale per malattie o terapie rare, fondi in passato già attivati per altri malati della provincia di Ancona. Per questo Busilacchi, nel suo intervento in aula, ha chiesto al presidente Luca Ceriscioli se ancora siano previsti questi fondi, sollecitato, in caso contrario, a prevedere meccanismi assicurativi per malattie o terapie rare.

“C'è stato un "bellissimo segnale della comunità marchigiana, di grande solidarietà e motivo di speranza nella mobilitazione sul web per raccogliere oltre 500 mila euro” ha inoltre detto Busilacchi, che ha ringraziato tutti quelli che hanno contribuito. Si è associato al ringraziamento il presidente dell'Assemblea Antonio Mastrovincenzo, che ha fatto un grosso in bocca al lupo a Lorenzo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Forse anche la Regione Marche può contribuire ad aiutare Lorenzo»

AnconaToday è in caricamento