Lega Nord su Aerdorica: «Nuovi guai all'orizzonte»

E' questo quanto si legge in un comunicato della Lega Nord

«Il Capogruppo della Lega Marche Sandro Zaffiri è fortemente preoccupato per quanto è apparso recentemente sulla stampa, relativamente alla notizia di una possibile buonuscita di circa 1,5 milioni di euro per l'ex Direttore Generale Marco Morriale. Secondo le notizie l'ex DG avrebbe citato la Società Aerdorica davanti al giudice del lavoro per ottenere un indennizzo di circa 1,5 milioni di euro, previsto nella revisione del contratto siglato il 2 maggio 2011». E' questo quanto si legge in un comunicato della Lega Nord.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Una nuova tegola per una Società che versa in una difficilissima situazione dovuta ad una cattiva gestione che sembra non avere fine. Sandro Zaffiri è incredulo e visto che la Regione è ancora socio di maggioranza, chiede con una interrogazione al Presidente della Giunta Regionale, per quale motivo il contratto stipulato con l'allora Direttore Generale di Aerdorica Marco Morriale sia stato revisionato nel 2011 e da chi sia stata siglata tale revisione, ma soprattutto in che modo verrà fronteggiata l'eventuale spesa. Le beghe giudiziarie del DG Morriale sono ben note e questa vicenda evidenzia ancora una volta la superficialità con cui viene gestita la cosa pubblica»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento