La Lega attacca la maggioranza e si concentra su Polizia Municipale: «Armiamo gli agenti»

La Lega attacca la maggioranza accusata di fare solo i proprio interessi mentre il gruppo della destra sta incontrando i cittadini e lavora per apportare modifiche sostanziali al gruppo della Polizia Municipale

Polizia Municipale

Lega preoccupata dopo i primi due consigli comunali in cui, secondo i rappresentanti del carroccio, la maggioranza si sarebbe solo occupata dei propri interessi mentre il gruppo capeggiato dal consigliere Marco Ausili, sta incontrando i cittadini e lavora per apportare modifiche sostanziali al gruppo della Polizia Municipale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Esprimiamo preoccupazione per i metodi di lavoro tenuti dall’amministrazione comunale in questa prima parte di consigliatura - esprime il gruppo della Lega  - I primi due consigli sono serviti alla maggioranza unicamente per distribuire incarichi alle varie correnti interne, piegando ogni forma di garbo istituzionale e ledendo gli interessi dei cittadini: nel primo consiglio la maggioranza non si è fatta scrupoli nel prendersi la carica di Vicepresidente del Consiglio, che normalmente viene lasciata a un componente della minoranza, mentre nel secondo consiglio la maggioranza inventa di sana pianta una nuova commissione permanente per conferire nuovi incarichi ai propri uomini, la quale rappresenta però pure un nuovo costo che graverà sui conti del Comune. Ebbene, mentre la maggioranza si concentra su come spartirsi incarichi, il gruppo Lega ha incontrato cittadini e agenti della polizia municipale e sta preparando un atto per chiedere un impiego più decoroso della polizia municipale, finalizzato a migliorare le condizioni lavorative degli agenti, ma anche a garantire una maggiore sicurezza ai cittadini anconetani. Chiederemo, tra l'altro, più formazione e armamento per gli agenti, aumento organico con nuovo concorso su Ancona, ripristino della fondamentale figura del vigile di quartiere". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento