Politica

Jesi, questione sicurezza: il 27 marzo incontro pubblico con i parlamentari

Un incontro pubblico con i parlamentari eletti nel nostro territorio sugli effetti della legge delega che prevede la non punibilità di alcuni reati. Lo ha organizzato il presidente del Consiglio comunale Daniele Massaccesi per venerdì 27 marzo

Un incontro pubblico con i parlamentari eletti nel nostro territorio sugli effetti della legge delega che prevede la non punibilità di alcuni reati. Lo ha organizzato il presidente del Consiglio comunale Daniele Massaccesi per venerdì 27 marzo alle ore 17,30, nella sala consiliare.

L'iniziativa, che nasce all'indomani dell'incontro tenutosi recentemente presso la Confcommercio di Jesi sul tema sicurezza, vuole contribuire a far conoscere lo stato, le previsioni e le condizioni di tali disposizioni di legge, in particolare laddove prevede la non punibilità di condotte sanzionate con la sola pena pecuniaria e con pene detentive non superiori nel massimo a cinque anni, quando risulti la particolare tenuità dell’offesa e la non abitualità del comportamento, peraltro senza pregiudizio per l’esercizio dell’azione civile per il risarcimento del danno e adeguando la relativa normativa processuale penale.

L'invito è stato rivolto ai componenti della Commissione Giustizia della Camera,  Alessia Morani e Donatella Agostinelli, ai deputati Piergiorgio Carrescia, Emanuele Lodolini e  Valentina Vezzali. Coinvolti nella partecipazione ovviamente anche sindaco e assessori, consiglieri comunali, rappresentanti delle associazioni di categoria e di quanti interessati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jesi, questione sicurezza: il 27 marzo incontro pubblico con i parlamentari

AnconaToday è in caricamento