Ex Crt al Verziere, Jesi in Comune: «E' priorità per i residenti?»

Così il Comitato direttivo di Jesi in Comune, riguardo l'ex Crt al Parco del Verziere. «Ci sembra che le problematiche al Verziere siano altre»

«Parlando con alcuni residenti della zona ci sembra che le problematiche al Verziere siano altre». Così il Comitato direttivo di Jesi in Comune, riguardo l'ex Crt al Parco del Verziere.

«La zona è divisa in due - continua il Comitato - da via Marconi fino allo stop c'è illuminazione, le macchine (la maggior parte) procedono a velocità ragionevole e i marciapiedi sono percorribili con passeggini e carrozzine; poi c'è la parte dopo lo stop percorsa a velocità folle dagli automobilisti, con un marciapiede risicatissimo e l'illuminazione che lascia a desiderare. Certo l'ex Crt è un problema, del quale ci si è accorti (sembra) passando con la macchina in una zona che non si conosce e puntando il dito contro quello che sembra non andare, ma senza interpellare i residenti. In quel parco, che tra l'altro è l'unica area verde in zona fruibile a famiglie, ci sono pochi giochi, alcuni rotti e datati. E poi: il successo della Giunta sarebbe l'aver "fatto domanda" per i fondi? Per portare una scuola in via del Verziere poi, che già oggi un imbuto infernale, soprattutto per chi ci risiede? Cosa succede alla scuola di Santa Maria del Piano?».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento