Politica

Corso di Italiano per stranieri, si studia nella ex circoscrizione in attesa del Nautico

Partiranno domani nella sede della ex prima circoscrizione i corsi di italiano per stranieri del Centro provinciale di istruzione per adulti. Una delle soluzioni provvisorie in attesa del trasferimento al Nautico

Sarà la sede della ex I circoscrizione a ospitare, già da domani, i corsi mattutini di italiano per stranieri del Centro Provinciale di Istruzione per Adulti. Altri spazi sono già stati ricavati, e in uso da due settimane, all’ex asilo della parrocchia delle Grazie. Il tutto in attesa della ristrutturazione del terzo piano dell’Istituto Nautico, con particolare riferimento ai servizi igienici. Lo hanno spiegato nel consiglio comunale di ieri gli assessori alle manutenzioni, Stefano Foresi, e alle politiche educative Tiziana Borini. La questione era stata sollevata dal capogruppo Altra Idea di Città Francesco Rubini. 

«Finora ci sono stati dei sopralluoghi per trovare la sede idonea» ha spiegato la Borini. Tra questi erano stati scartati le aule della scuola Da Vinci e il centro sociale “l’Incontro” di Torrette, per problemi di spazio, e le scuole di via Volta: «Queste ultime potrebbero servire per garantire l’attività didattica quando faremo lavori in altre scuole». A frequentare i corsi di italiano nelle ore mattutine, ha spiegato Foresi, sono complessivamente 400 persone (compresi quelle giù sistemate alle Grazie). 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso di Italiano per stranieri, si studia nella ex circoscrizione in attesa del Nautico

AnconaToday è in caricamento