Venerdì, 30 Luglio 2021
L'ex Birreria della Palombella
Politica

Palombella: 60100 incontra i cittadini, si parla di degrado e proposte

I residenti del quartiere hanno posto l’accento su situazioni di degrado come l’edificio abbandonato dell’ex birreria (che potrebbe contenere amianto) e l’incuria del parchetto

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

L'Associazione SESSANTACENTO ANCONA sabato 24 Novembre è stata presente nel quartiere della Palombella con un proprio gazebo installato davanti al pericolante edificio dell'ex birreria per svolgere attività di presentazione della propria realtà, ma soprattutto per incontrare i cittadini in una zona abbandonata, che rappresenta l'ingresso principale della città, promuovendo le proprie proposte inerenti il quartiere stesso.

Questa iniziativa oltre a servire per la divulgazione della nostra rivista "Sessantacento Ancona, l'officina delle idee" è stata interessante e stimolante per incontrare, nei loro condomini, in strada e nelle loro attività commmerciali, i residenti della zona che si sono molto lamentati per come lo stesso quartiere viene amministrato; la maggior parte si è lamentata per l'incuranza verso l'edificio fatiscente dell'ex birreria, che sembra abbia anche parti di copertura in amianto, e per come sia lasciato totalmente abbandonato dal Comune, con il rischio di caduta anche di mattonelle e calcinacci direttamente nel marciapiede.
Inoltre altri residenti, della zona vicino alla Stazione, si sono lamentati per la sicurezza del quartiere e per la manutenzione dello stesso, riportando come esempio le condizioni del parchetto adiacente con arredi e giochi lasciati all'incuria totale, per non parlare dei disagi che vivono abitando in una zona che resta a pericolo frana e di cui lamentano lo scarso controllo.



Per l'Associazione, che ha posto l'attenzione ed ha voluto particolarmente essere presente su una zona trascurata da molti, l'iniziativa è stata molto significativa soprattutto per come le persone del quartiere hanno visto positivamente l'interesse di cittadini a mettersi insieme al fine di progettare per una città migliore e per le idee interessanti proposte per cambiare il volto del loro quartiere sottolineando ancora come questo rappresenti il biglietto da visita della città, essendone ingresso principale.

Le proposte dell'associazione per il quartiere:

incontro Palombella-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palombella: 60100 incontra i cittadini, si parla di degrado e proposte

AnconaToday è in caricamento