Dehors, incontro Amministrazione-Soprintendenza per rendere omogenee le regole

Marasca: "Siamo convinti che la collaborazione tra il Comune e la Sovrintendenza sia la chiave per affrontare e risolvere nella maniera migliore questa ed altre questioni riguardanti lo sviluppo della città"

Corso Mazzini, Ancona

L’Amministrazione comunale, informa una nota di Palazzo del Popolo, “sta esaminando la questione dei dehors con grande attenzione e verificando in particolare la regolamentazione in atto che ne disciplina le  aperture”.

Per garantire una possibile omogeneità di comportamento da parte degli esercenti dei locali che insistono sul territorio comunale e che utilizzano dehors – informa il Comune – “l’Amministrazione ha previsto, subito dopo le festività di novembre, un incontro con  Lorenza Mochi Onori, direttore della Soprintendenza regionale ai Beni culturali, per affrontare in maniera organica la questione”.

“Siamo convinti che la collaborazione tra il Comune e la Sovrintendenza sia la chiave per affrontare e risolvere nella maniera migliore questa ed altre questioni riguardanti lo sviluppo della città” commenta l’assessore alla Cultura Paolo Marasca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento