Comune: il Commissario Corona incontra l’ambasciatore del Kazakhstan

L'ambasciatore Yelemessov ha auspicato un possibile gemellaggio con una città del mar Caspio e Ancona, per uno scambio all'insegna della vita e del lavoro su una realtà portuale

Cordiale incontro in Comune nel pomeriggio di oggi tra il Commissario prefettizio Antonio Corona e l’ambasciatore della Repubblica del Kazakhstan in Italia Andrian Yelemessov, impegnato in una serie di visite finalizzate a promuovere le opportunità del suo paese per imprenditori e investitori marchigiani e cercare sostegni istituzionali in tale direzione. All’incontro ha partecipato anche il sub commissario Francesca Montesi.

L’ambasciatore, appassionato conoscitore all’Italia dove lavora e vive da molti anni e unico kazako ad aver ricevuto la nomina a Cavaliere della Repubblica italiana, ha ricordato il recente sviluppo del suo paese e le innumerevoli opportunità – prima di tutto fiscali – che sono state decise dal governo del Kazakhstan per gli italiani che decidono di investire sulle rive del mar Caspio.
E proprio con una città del mar Caspio, l’ambasciatore Yelemessov ha auspicato un possibile gemellaggio con Ancona, per uno scambio all’insegna della vita e del lavoro su una realtà portuale.

Il commissario Corona, che ha donato al diplomatico un volume sulla pittura quattrocentesca, si è detto disponibile a raccordarsi con altri enti istituzionali per avviare un progetto comune e aprire un canale di collaborazione con le regioni del Kazakhstan.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento