Politica

Fincantieri: la Fiom incontra Grillo e gli consegna proposte per l’Arsenale

Pierpaolo Pullini, rappresentante sindacale Fiom allo stabilimento Fincantieri di Ancona e Giuseppe Ciarrocchi, segretario della Fiom Marche hanno incontrato il leader 5 Stelle

Pierpaolo Pullini, rappresentante sindacale Fiom allo stabilimento Fincantieri di Ancona e Giuseppe Ciarrocchi, segretario della Fiom Marche hanno consegnato a Beppe Grillo “un lavoro collettivo che la Fiom Fincantieri aveva fatto due anni fa, contenente le nostre proposte, di un sindacato di movimento, trasparente e con un rapporto diretto con i lavoratori, a una forza politica che più che un partito, si ritiene un movimento”.

Le Proposte riguardavano la cantieristica “e potrebbero diventare parte di un'idea di politica industriale capace di salvaguardare o di salvare un settore strategico importante che sta andando in rovina, in un Paese come il nostro che, come diceva Grillo, è controllato dal mare. Non abbiamo chiesto al M5S di fare l'impossibile, ma di fare con coerenza ciò che è possibile fare”.

Lunedì è in programma, nella sede della Confindustria di Ancon, a un incontro con i vertici dell'azienda: "A Fincantieri chiederemo una cosa molto chiara: abbiamo dimostrato che sappiamo e vogliamo lavorare, Fincantieri e il Governo ora facciano la loro parte o diventeremo un paese da Terzo Mondo”.

Fonte: AGI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fincantieri: la Fiom incontra Grillo e gli consegna proposte per l’Arsenale

AnconaToday è in caricamento