Incidente sull'asse ghiacciato, la replica del Comune: «Nessuno ci aveva avvisato»

Oltre alla replica, l'amministrazione comunale esprime solidarietà alle persone coinvolte nell'incidente

I soccorsi sul posto

Riguardo all'incidente avvenuto questa mattina sull'asse Nord Sud, l'amministrazione comunale esprime solidarietà alle persone coinvolte e ha precisato che, a differenza di quanto avvenuto in passato, non è pervenuta alcuna allerta meteo per un brusco abbassamento delle temperature nella nottata appena trascorsa.

«Inoltre - afferma l'assessore alla viabilità Stefano Foresi - ad ogni immissione sull'asse sono presenti cartelli che segnalano pericolo di formazione di ghiaccio e strada sdrucciolevole. Il sinistro non si è verificato nella zona più esposta a formazione di ghiaccio, dove peraltro siamo intervenuti con la sostituzione di 600 metri di guard rail ad alta sicurezza, ma nel tratto finale dell'asse Nord Sud, lato via Bocconi. Infine, l'amministrazione ha già a disposizione un piano di intervento, già applicato anche in passato, che permette sia di monitorare che di intervenire sull'asse in caso di fenomeni meteo avversi, segnalati con allerta meteo dalla Protezione Civile, che pregiudichino la sicurezza della circolazione».

L'assessore Foresi replica alle polemiche sull'incidente avvenuto sull'asse

Polemica del Movimento 5 Stelle che attacca il  Comune

Forza Italia prepara un'interrogazione urgente

Fratelli d'Italia: «Comune non sa gestire nemmeno l'asse»

La foto - L'asse come una pista di pattinaggio sul ghiaccio 

Video - Investimenti, feriti e paura: chiuse l'asse Nord-sud

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si schianta con l'auto, scende, viene investito e poi è autoscontro sull'asse: 4 feriti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Asteroide in arrivo, lo vedremo dal balcone: «Il vero spettacolo però sarà la cometa»

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Storico macellaio e uomo generoso, Furio è morto di Covid: «Il tampone fatto troppo tardi»

  • Orrore davanti al mercato: uomo trovato morto in strada dopo un tragico volo

  • Dati sempre più allarmanti, Marche tra le regioni con più morti e positivi al Coronavirus

  • Rompono le recinzioni per andare al mare, la passeggiata costa cara: 400 euro a testa

Torna su
AnconaToday è in caricamento