Sabato, 18 Settembre 2021
Politica

Imprese, il vicepresidente Carloni: «Marche hanno carte giuste per superare la crisi»

A dirlo in una nota è il vicepresidente della Regione Marche Mirco Carloni che ringrazia le venti start up marchigiane che hanno partecipato, il 20 e il 21 ottobre, a 'FieraMilanoCity' allo Smau 2020

Mirco Carloni

MARCHE - «Da Milano si e' rafforzata la convinzione che le Marche abbiano un ruolo da giocare e le carte giuste per affrontare la grave crisi economica causata dalla pandemia, vincendo la sfida del cambiamento attraverso l'innovazione». A dirlo in una nota è il vicepresidente della Regione Marche Mirco Carloni che ringrazia le venti start up marchigiane che hanno partecipato, il 20 e il 21 ottobre, a 'FieraMilanoCity' allo Smau 2020, il Salone internazionale dell'innovazio.

Un appuntamento che ha richiamato le migliori cento start up provenienti da Campania, Emilia-Romagna, Lazio, Marche, Puglia, Sardegna, Sicilia, Trentino e Valle D'Aosta. Le Marche erano rappresentate anche dalle aziende Elica, Faber e Simonelli Group. «Un evento di grande interesse per farsi conoscere e contaminare- continua Carloni-. Sono stati due giorni intensi, vissuti all'insegna dell'innovazione. Un bel biglietto da visita per le Marche che sanno produrre guardando al futuro e alle nuove frontiere del sistema produttivo regionale». I progetti marchigiani premiati a Smau sono stati quelli presentati da Faber (cappa da cucina smart), dalla Simonelli Group (limitato impatto ambientale delle macchine da caffe') ed Elica (riprogettazione dell'imballo delle cappe, con riduzione degli scarti e di Co2). Riconoscimenti sono anche andati a Ipsa (Altidona, digitalizzazione del processo di etichettatura per i prodotti alimentar), Tmt Tanks & Trailers (Monteprandone, monitoraggio telematico dei semirimorchi), Topstar (Mombaroccio, miglioramento delle dinamiche produttive) e Gruppo Bucciarelli (Ascoli Piceno, GbWay, un'app pensata per la logistica dei collaboratori).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprese, il vicepresidente Carloni: «Marche hanno carte giuste per superare la crisi»

AnconaToday è in caricamento