Martedì, 22 Giugno 2021
Politica

Immigrazione, Ceriscioli: "Italia non più sola ad affrontare il fenomeno"

Il neo governatore della regione Marche ha parlato dell'accordo raggiunto nella notte sulla redistribuzione dei migranti da Italia e Grecia. "“L’accordo raggiunto va nella giusta direzione. È passato un principio importante"

Luca Ceriscioli

Il neo governatore della regione Marche ha parlato dell'accordo raggiunto nella notte sulla redistribuzione dei migranti da Italia e Grecia. Queste le parole di Ceriscioli.

“L’accordo raggiunto nella notte va nella giusta direzione. È passato un principio importante. Da oggi l’Italia non è più sola ad affrontare l’emergenza dell’accoglienza profughi. Tutti i Paesi europei dovranno farsi carico del fenomeno. È, per la prima volta, l’Europa unita nella solidarietà tra gli Stati e le comunità, una Ue attiva nella politica e non solo nell’economia. Questa è la strada che le istituzioni unite devono continuare a battere. La demagogia e il populismo degli antieuropeisti non offrono soluzioni e contributi concreti a chi si trova comunque di fronte all’emergenza. Per quanto riguarda le Marche, la gestione del fenomeno è sotto controllo. Non ci sono motivi di allarme ma è necessario affrontare, con concretezza e senso di responsabilità, quello che ormai è un tema che interessa tutta l’Europa”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immigrazione, Ceriscioli: "Italia non più sola ad affrontare il fenomeno"

AnconaToday è in caricamento