Sciopero Fincantieri, Ida Simonella: «Prestiamo la massima attenzione»

Una delegazione di lavoratori di Fincantieri è stata ricevuta ieri mattina dall'assessore al Porto Ida Simonella

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Una delegazione di lavoratori di Fincantieri è stata ricevuta ieri mattina dall'assessore al Porto Ida Simonella. I lavoratori, accolti in sala giunta, hanno chiesto la convocazione di un consiglio comunale straordinario per discutere della  situazione in cui versa il cantiere dorico e delle preoccupazioni dei lavoratori.

L’assessore Simonella si è impegnata a trasferire al sindaco questa esigenza: «Abbiamo la massima attenzione ad una realtà produttiva importante come Fincantieri e le questioni indicate dai lavoratori attengono a temi come la legalità, la valorizzazione delle professionalità locali, del sistema formativo, dello sviluppo del porto. Temi che non hanno solamente riflessi sul piano aziendale ma interessano l’intera città e il suo modello di sviluppo. Dunque- conclude l'assessore-  è giusto discuterne nella sede che rappresenta i cittadini di Ancona, ovvero il consiglio comunale».

Torna su
AnconaToday è in caricamento