rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Politica

Caso Beccaglia, i Verdi prendono le distanze dal post di Polenta

La nota dei Verdi sul caso di Greta Beccaglia

«Finché esisteranno uomini che, magari solo con il pensiero, giustificano in qualche maniera atti, ancorché di lieve entità ma molto simbolici, come quello subito da Greta Boccaglia, anche le norme non basteranno. Dobbiamo cambiare la cultura, il modo di pensare, dobbiamo trasmettere soprattutto alle nuove generazioni il concetto che sia gli uomini che le donne hanno eguali diritti- scrivono in una nota i Verdi di Ancona- Questo è un percorso che soprattutto gli uomini debbono intraprendere, perchè attualmente sono le donne che hanno meno diritti. Quindi nessun uomo deve pensare, e non diciamo fare, di poter goliardicamente approcciarsi ad una donna con gesti che si riferiscono solamente al corpo femminile, per questo motivo crediamo nella buona fede dell'assessore all'ambiente, ma prendiamo le distanze dal suo pensiero, che era errato». 

L'assessore comunale all'ambiente, MIchele Polenta proprio in seno ai Verdi, era entrato nell'occhio del ciclone per un post sul caso Beccaglia. Nell'immagine ricondivisa si vede la giornalista abbracciata da Luciano Moggi e sopra la scritta: «Dipende dalla mano e dalla situazione»

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Beccaglia, i Verdi prendono le distanze dal post di Polenta

AnconaToday è in caricamento