Politica

Giornata Internazionale contro l’Omofobia, Mangialardi: «Contrasto a pregiudizi e stereotipi»

Così il capogruppo regionale del Partito Democratico, Maurizio Mangialardi, sulla Giornata Internazionale contro l’Omofobia, la Transfobia e la Bifobia.

Maurizio Mangialardi

ANCONA - «La prevenzione e il contrasto a ogni forma di discriminazione rappresenta sempre una conquista in termini di civiltà e progresso. A maggior ragione se ciò riguarda la tutela del più nobile dei sentimenti: l'amore tra due persone. In occasione della Giornata Internazionale contro l’Omofobia, la Transfobia e la Bifobia, ribadiamo il nostro impegno affinché l’Italia si allinei alla migliore tradizione giuridica europea approvando quanto prima il Ddl Zan al fine di porre un argine all’intolleranza e alle violenze che, ancora oggi, colpiscono tante persone sulla base del loro orientamento sessuale». Così il capogruppo regionale del Partito Democratico, Maurizio Mangialardi, sulla Giornata Internazionale contro l’Omofobia, la Transfobia e la Bifobia.

«Altrettanto fondamentale, però, è continuare a combattere la battaglia culturale contro pregiudizi e stereotipi.Imparare a conoscere l’altro, ricorrerea linguaggi adeguati, stigmatizzare l’utilizzo pubblico e privato di luoghi comuni è un piccolo grande impegno quotidiano che ciascuno di noi può prendersi per battere l’ignoranza da cui origina l’#omofobia e iniziare a cambiare a fondo, e in meglio, la nostra società».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata Internazionale contro l’Omofobia, Mangialardi: «Contrasto a pregiudizi e stereotipi»

AnconaToday è in caricamento