menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti a Natale, Lega Nord: «Non viene garantita la sicurezza urbana»

La Lega Nord ha commentato la serie di furti che sono stati compiuti durante le feste, tra Falconara e Castelferretti. Il comunicato integrale

FALCONARA - Furti nel territorio. Secondo la Lega Nord l'Amministrazione avrebbe fallito. Duro l'attacco del Carroccio, dopo la serie di furti che sono stati compiuti durante le feste di Natale.

E' notizia di qualche ora fa che a Castelferretti la sera del 25 dicembre c'è stato un altro furto - commenta la Lega Nord di Falconara  - Denunciamo ancora una volta il fallimento di questa Amministrazione nel garantire la sicurezza urbana promessa in campagna elettorale e mai attuata. Settimana scorsa il Comandante ed il Vice della Polizia hanno indetto una riunione, avente ad oggetto la riorganizzazione dell'intero settore. Alla fine si e'appreso che la tanto pubblicizzata riorganizzazione in realtà' non ha prodotto nulla. La sburocratizzazione tanto proclamata per liberare forze da impiegare sul territorio di fatto non ci sara'. Nonostante lo schema lanciato dal ministro degli interni Minniti "sindaci e Polizia locale in prima linea"  qui a Falconara registriamo 20 unita impiegate in ufficio e solo 8 sul territorio. Nemmeno l'invito del Prefetto di articolare l'orario della Polizia locale fino alle 22 ha sortito effetti. Secondo le dichiarazioni del nuovo Comandante Brunetti e del Vice Bellagamba, questo non sarebbe fattibile perchè gli operatori non avrebbero accesso alla banca dati, dimenticando che il turno fino alle 22 non e' notturno (ma prolungamento del pomeriggio), ma soprattutto forse non sanno che di domenica le solo due pattuglie operanti sul territorio ugualmente non accedono alla banca dati e pensare che sarebbe fattibile a costo zero spostando una delle due pattuglie operanti di pomeriggio dalle 14 alle 16. La Lega Nord di Falconara denuncia il malcontento dei falconaresi neo confronti dell'immobilismo della Maggioranza del governo cittadino nell'ascoltare le richieste dei cittadini e nel attuare le promesse ore elettorali tanto da lanciare il progetto " Cittadini in strada". Osservatori pronti a segnalare alle autorità tutto ciò che può destare insicurezza urbana».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento