menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frane e smottamenti, Berardinelli su Paterno: «Frazione isolata, nessuno è intervenuto»

Così il consigliere comunale Daniele Berardinelli sui disagi a Paterno, dopo che da alcuni giorni la frazione è rimasta isolata

«Dopo 12 giorni dall'inizio dell'emergenza strade con la frazione di Paterno quasi isolata a causa di frane e smottamenti che hanno reso impraticabile la strada che porta in città, ancora nessuno ha provveduto a liberare da terra e alberi la sede stradale». Così il consigliere comunale Daniele Berardinelli sui disagi a Paterno, dopo che da alcuni giorni la frazione è rimasta isolata. 

«I cittadini che abitano nella frazione sono impossibilitati a passare a causa del giusto divieto che evidenza la pericolosità del tragitto e sono costretti ad un giro di sedici chilometri tra andata e ritorno, sia per recarsi al lavoro, sia per accompagnare i figli a scuola, sia soprattutto per raggiungere le abitazioni di Paterno per accudire le persone anziane, quelle più in difficoltà. Nonostante le promesse di un intervento, seppur sempre tardivo, entro il 7 marzo, ancora nessun avvistamento di operai e tecnici per sgombrare la strada e metterla in sicurezza. Mi sento di fare da portavoce degli abitanti che sono anche molto preoccupati dalle notizie di possibili nuove piogge e che questo possa portare a peggiorare ulteriormente la situazione rendendo di fatto isolata la zona. Invitiamo l'amministrazione comunale ad intervenire immediatamente, ripristinando la viabilità al più presto».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento