rotate-mobile
Politica

Via Torresi, Foresi risponde al Comitato: «Ho nel cuore quella zona. Mai rifiutato incontri»

L’assessore alle manutenzioni ha risposto alle critiche mosse dal Comitato via Torresi in prima linea contro il degrado. Nelle sue parole toccati tutti i temi più caldi tra cui l’incontro richiesto

L’assessore alle manutenzioni Stefano Foresi ha risposto alle critiche mosse dal Comitato via Torresi, in prima linea da tempo sulla questione degrado, parlando anche della richiesta d’incontro da parte dei componenti del gruppo:

«Non ho mai rifiutato un incontro, sono sempre disponibilissimo ad incontrare le persone – ha spiegato Foresi – Giorni fa, insieme ad altri assessori, avevamo già incontrato il Comitato sulla situazione delle case Romita che sono il problema più urgente. Stiamo lavorando nelle scuole, vogliamo abbattere il degrado anche partendo da lì. Parliamo anche di Parco delle Staffette Partigiane, uno dei più bei parchi di Ancona, con delle telecamere che ci garantiscono di monitorare costantemente la situazione. Ho a cuore via Torresi e tutta la zona, ne vogliamo fermamente la riqualificazione»

Sulle polemiche legate al rifacimento del marciapiede, con tanto di foto sui social, Foresi ha risposto prontamente: «E’ saltato un pezzo e abbiamo fatto un intervento urgente, tampone. L’accordo prevede ovviamente un lavoro completo, ora siamo dovuti intervenire tamponando per evitare guai peggiori»

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Torresi, Foresi risponde al Comitato: «Ho nel cuore quella zona. Mai rifiutato incontri»

AnconaToday è in caricamento