Venerdì, 24 Settembre 2021
Politica

Fiumi, tecnologia 5G e regolamento edilizio: la terza Commissione al lavoro

Audizioni in videoconferenza e approfondimento di proposte di legge: in collegamento Massimo Bastiani, componente del Tavolo nazionale dei contratti di fiume

Giornata di audizioni in videoconferenza per la Commissione Governo del Territorio, presieduta da Andrea Biancani (Pd), che sta esaminando provvedimenti di modifica a leggi regionali esistenti. La proposta di legge n.357, di cui sono relatori i consiglieri Enzo Giancarli (Pd) e Peppino Giorgini (M5S), va ad intervenire sulla normativa regionale che regola la gestione dei corsi d’acqua. Per un opportuno approfondimento sono stati ascoltati i responsabili del coordinamento dei contratti di fiume, anche alla presenza, sempre da remoto, di un rappresentante del Tavolo nazionale, Massimo Bastiani, nell’ambito di un lavoro di pianificazione attiva dei corsi d’acqua che rende le Marche una delle prime Regioni d’Italia a legiferare specificatamente su questo argomento.

Una seconda audizione ha riguardato, poi, la disciplina regionale degli impianti di trasmissione radioelettrica con particolare riferimento alla tecnologia 5G, oggetto della proposta di legge n.356, di cui sono relatori i consiglieri Sandro Bisonni (Verdi) e Peppino Giorgini (M5S). In collegamento telematico il direttore dell’Arpam, Giancarlo Marchetti, e il dirigente Asur, Remo Appignanesi. Esaminata, infine, la proposta di legge n.360 in materia di regolamento edilizio tipo (RET), rispetto alla quale si è deciso di procedere sempre attraverso la strada dell’ascolto e del confronto, nello specifico con i rappresentanti degli ordini professionali dell’ambito edilizio. Sull’atto sono relatori i consiglieri Sandro Bisonni (Verdi) e Sandro Zaffiri (Lega).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiumi, tecnologia 5G e regolamento edilizio: la terza Commissione al lavoro

AnconaToday è in caricamento