rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Politica

Progetto Archi-Palombella, il Governo non finanzia il progetto della giunta Mancinelli

«E' l'ennesimo schiaffo del governo PD all'amministrazione Mancinelli e a tutta la classe dirigente del centrosinistra anconetano» per Eliantonio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

«Lo avevamo detto lo scorso Ottobre - afferma Angelo Eliantonio, portavoce comunale Fratelli d'Italia-AN - commentando la conferenza stampa degli annunci e dei proclami vacui di Valeria Mancinelli. Avevamo ragione noi, quell'occasione fu solo uno spot, un appuntamento per aprire in anticipo la campagna elettorale, in cui furono annunciati progetti futuri dalla complessa fattibilità in pochi anni e si parlò di un'Ancona che, di fatto, non esiste se non nella fantasia della stessa Mancinelli. La conferma arriva dopo l'esclusione dalla prima tranche di finanziamenti governativi per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie degradate di uno dei progetti "sbandierati" dal sindaco in questi mesi. La bocciatura del progetto Archi-Palombella, 69esimo su 120 ammessi al bando, rappresenta emblematicamente l'ennesimo schiaffo del governo PD all'amministrazione Mancinelli e a tutta la classe dirigente del centrosinistra anconetano pochissimi giorni dopo l'altro grande fallimento sul fronte infrastrutturale relativo all'Uscita Ovest come annunciato dal ministro Delrio. Fare annunci di grandi progetti futuribili costa veramente poco, serve ad imbonire ed accattivarsi consenso potenziale, anche se per la verità ormai tutti gli anconetani hanno la certezza che questo Sindaco e la sua giunta siano incapaci di rilanciare la nostra città in declino».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto Archi-Palombella, il Governo non finanzia il progetto della giunta Mancinelli

AnconaToday è in caricamento