rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Politica

Giornata nazionale della Fibromialgia, il saluto di Latini: «La legge regionale sancisce il nostro impegno»

Il presidente del Consiglio regionale ha preso parte alla campagna di sensibilizzazione che ha coinvolto settanta comuni

ANCONA- L’iniziativa promossa dall’AFIOdv conclude la campagna nazionale di sensibilizzazione che ha coinvolto oltre 70 Comuni. Ricordata la legge regionale approvata lo scorso febbraio dall’Assemblea legislativa.

«Il vostro contributo è fondamentale e la nuova legge regionale sancisce l’impegno del Consiglio regionale e della Regione di dialogare costantemente con le associazioni per programmare le attività da mettere in campo per lenire e contrastare questa patologia». Con queste parole il Presidente del Consiglio regionale, Dino Latini, è intervenuto all’evento on-line organizzato da AFIOdV (Associazione fibromialgia Italia) in occasione della Giornata nazionale della fibromialgia del 12 maggio. Ancora di difficile diagnosi, questa sindrome dolorosa cronica invalidante colpisce oltre 1 milione di persone, con un’incidenza pari al 2,2% della popolazione. Lo scorso febbraio l’Assemblea legislativa delle Marche ha approvato una proposta di legge che aggiorna e amplia gli interventi in favore dei soggetti affetti da fibromialgia e sensibilità chimica multipla. «E’ necessario continuare, come voi state facendo, nel catalogare in maniera definitiva questa malattia – ha concluso il Presidente - e nello stesso tempo determinare quelli che sono i mezzi per contrastarla, le attività di prevenzione, di cura e di assistenza. L’Assemblea legislativa conferma il suo sostegno e la sua disponibilità a collaborare». L’iniziativa ha concluso la campagna nazionale promossa da AFIOdV che ha coinvolto, come ricordato dalla Presidente Antonella Moretto, «oltre 70 Comuni, che si sono impegnati a far conoscere questa patologia, sensibilizzando i cittadini». Tra i progetti recentemente avviati dall’associazione anche uno studio osservazionale preliminare rivolto ai pazienti marchigiani. Al webinar hanno partecipato, oltre a medici specialisti, la senatrice Annamaria Parente, amministratori locali, sindaci e assessori da tutta Italia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata nazionale della Fibromialgia, il saluto di Latini: «La legge regionale sancisce il nostro impegno»

AnconaToday è in caricamento