Falconara, passaggio di consegne ai servizi sociali tra Marcatili e Fiorentini

Un incontro di rito, tra l'ex assessore Fabio Marcatili e il nuovo componente dell'esecutivo cittadino Giorgia Fiorentini, alla presenza del Sindaco Goffredo Brandoni

Passaggio di consegne al Palazzo Bianchi

Passaggio ufficiale di consegne a palazzo Bianchi tra l’assessore uscente e quello subentrante ai servizi sociali. Un incontro di rito, tra l’ex assessore Fabio Marcatili e il nuovo componente dell’esecutivo cittadino Giorgia Fiorentini che alla presenza del Sindaco Goffredo Brandoni hanno incontrato anche i dipendenti del settore.

«Ringrazio Fabio Marcatili per il lavoro svolto e per gli obiettivi raggiunti in questo settore – ha commentato il primo cittadino - e in questo senso ricordo che siamo riusciti a riportare Falconara comune capofila dell’ambito sociale. Faccio un in bocca al lupo a Giorgia Fiorentini che è attesa da un grande lavoro che dovrai svolgere con la collaborazione di tutti».

Si è rivolto a collaboratori e dipendenti Marcatili. «Ringrazio tutti perchè senza di loro non sarebbe stato possibile fare così bene. Dispiace dover lasciare alcune questioni in sospeso ma sono certo che Giorgia Fiorentini saprà essere all’altezza del suo nuovo incarico. Non è mancato il tempo per concludere i vari percorsi, ma spesso ci sono mancate le risposte da parte degli altri Enti. Questo è un servizio importante dove quotidianamente cerchiamo di disinnescare le mine sociali che ci sono in città in questo momento particolarmente difficile». Si sono fatti portavoce di tutti i dipendenti il dirigente Alberto Brunetti, la coordinatrice dell’Ambito sociale 12 Marisa Sabatini e la responsabile del servizio Irene Elia che hanno ringraziato l’assessore uscente. “Non possiamo che ringraziare quello che è stato il quinto assistente sociale, uno di noi che ha lavorato sodo e con cui abbiamo avuto grande sintonia”. «Cinque anni che sono volati, sempre al lavoro senza soluzione di continuità» ha ribadito la Elia. «Disponibile ad ascoltare le nostre proposte e aperto alle novità, senza mai mettersi in contrasto con le decisione prese per il territorio» ha concluso la Sabatini.  

Pronta a rimboccarsi le maniche il nuovo assessore Giorgia Fiorentini. «Le criticità da affrontare quotidianamente sono tante e se l’ufficio funziona è perché lavorano tutti. Dico sempre quello che penso, mi prendo a cuore le cose e a volte vado un po' sopra le righe. Ma amo il confronto e la chiarezza. E sono pronta a mettermi al lavoro».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento