Domenica, 26 Settembre 2021
Politica Falconara Marittima

Emergenza freddo, Falconara Bene Comune: «Fiorentini si assuma le responsabilità»

«Le persone senza dimora spesso non si rivolgono ai servizi e non segnalano il loro disagio. Sono tante che in questo inverno continuano a dormire all'agghiaccio»

FALCONARA - «La risposta dell’Assessore Fiorentini sulla stampa rispetto alle nostre sollecitazioni per un intervento immediato per l’accoglienza almeno notturna delle persone senza dimora, ci sembra veramente ridicola». E' questo l'attacco della lista civica Falconara Bene Comune.

«L’Assessore forse non sa che l’accoglienza di queste persone non funziona con la prenotazione (come si fa su un motore di ricerca per trovare un albergo qualsiasi). Le persone senza dimora spesso non si rivolgono ai servizi e non segnalano il loro disagio. Sono tante che in questo inverno continuano a dormire all’agghiaccio, diverse sono presenti anche nella nostra città. I dati dell’unità di strada pubblicati anche in rete parlano chiaro: sono 60 persone incontrate a Falconara e sono 400 i contatti avuti con queste persone durante il 2016. L'Assessore si studi le carte e poi si assuma la responsabilità delle scelte politiche in merito ai senzatetto, senza nascondersi dietro la scusa che “non si sono prenotati»

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza freddo, Falconara Bene Comune: «Fiorentini si assuma le responsabilità»

AnconaToday è in caricamento