menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nella foto: l'assessore all'urbanistica Eliana Maiolini

Nella foto: l'assessore all'urbanistica Eliana Maiolini

Alienazioni: l’ex Scandali ospiterà i genitori dei pazienti del Salesi

Il Comune ha approvato cambio di destinazione d'uso dell'ex Scuola Scandali di via Tavernelle e dell'immobile di via Cialdini. L'ex scuola verrà assegnata alla Fondazione Salesi

Nel corso della seduta odierna la giunta, su proposta dell’assessore all’Urbanistica Eliana Maiolini e dopo un duplice passaggio in consiglio comunale,  ha approvato in via definitiva la variante parziale al P.R.G. per il cambio di destinazione d’uso dell’ex Scuola Scandali di via Tavernelle e dell’immobile di via Cialdini n.54 (uffici comunali).  Entrambi gli edifici fanno parte del piano delle alienazioni del Comune.

L’ex scuola Scandali verrà assegnata alla Fondazione Salesi che ha realizzato un progetto per la costruzione di 12 miniappartamenti da assegnare gratuitamente ai famigliari dei bambini e dei ragazzi ricoverati presso l’Azienda Ospedali Riuniti.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Da oggi (6 aprile) le Marche in zona arancione: cosa cambia?

social

Ancona millenaria va in tv: la storia della "dorica" in prima serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento