Vendita dell'ex Palazzo del Mutilato, Altra Idea di Città: «Scelta inaccettabile»

Così Altra Idea di Città Ancona riguardo la messa in vendita dell'ex Palazzo del Mutilato di corso Stamira

Palazzo del Mutilato

«Altra Idea di Città Ancona esprime la propria totale contrarietà alla vendita dell'ex Palazzo del Mutilato, bene comune cittadino e patrimonio storico anconetano. Questo palazzo di grande valore, lasciato colpevolmente in totale incuria nel centro di Ancona, è oggi messo sul mercato dalla Regione, come un bene immobile qualsiasi. Una vendita senza alcun tipo di progettualità a cui l'Amministrazione Comunale guidata dal PD assiste da tempo silente». Così Altra Idea di Città Ancona riguardo la messa in vendita dell'ex Palazzo del Mutilato di corso Stamira. 

«Possibile che Comune e Regione non sono neanche capaci di sedersi intorno ad un tavolo per studiare una strategia comune a tutela del patrimonio immobiliare pubblico? E' inaccettabile che Beni Comuni vengano fatti marcire e poi venduti al primo offerente.  Altra Idea di Città è vigile sulla questione forte di un programma che mette al centro la tutela e la riqualificazione dei Beni Comuni. Proponiamo un piano di rigenerazione urbana capace di interrompere le privatizzazioni a perdere che passi innanzitutto per la messa a disposizione per i cittadini di spazi attualmente abbandonati».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento