Pd: Emanuele Lodolini si dimette da segretario provinciale

L'annuncio è arrivato ieri in assemblea provinciale del Partito Democratico. Lo ha detto proprio Emanuele Lodolini spiegando le motivazioni della scelta, in particolare il suo nuovo incarico da parlamentare

L'annuncio è arrivato ieri. "In assemblea provinciale ieri mi sono presentato annunciando una decisione che aveva preso da tempo e l'ho comunicato alla prima occasione utile" ha detto l'ormai ex segretario democrat ancoentano, ad oggi deputato. La sua scelta è certamente legata assolutamente alla sua nuova carica di parlamentare. Lascia il posto dunque sia perchè il tempo e gli impegni politici nella capitale non gli permettono di occuparsi del territorio da segretario e poi per mandare un messaggio ha detto lui: "Una decisione per dire no al doppio incarico".

Partirà dunque una fase in cui il partito dovrà decidere chi sarà il nuovo segretario ma, secondo Lodolini, sarà una cosa che non potrà che avvenire dopo il ballottaggio delle elzioni ancoentane. Ma Lodolini ha in mente chi potrebbe raccogliere la sua eredità? "No. Non c'è questa discussione. Ora concentriamoci sulle amministrative" ha ribadito. Anche se poi ha indicativamente detto di preferire un giovane. "Mi piacerebbe uno della mia generazione o inferiore" ha detto Lodolini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento