Regionali 2015, Luca Ceriscioli eletto con il 41,07%: è lui il nuovo Presidente

Luca Ceriscioli , 49 anni, di Pesaro, è il nuovo Presidente della Regione Marche. Ceriscioli ha seguito lo spoglio elettorale da un hotel di Ancona e lì ha brindato una vittoria nettissima: il 41,07 % ha infatti votato per la sua coalizione

Luca Ceriscioli, 49 anni, di Pesaro, è il nuovo Presidente della Regione Marche. Ceriscioli, candidato del PD dopo la vittoria alle Primarie interne e di una coalizione che vedeva le liste Uniti per le Marche  e Popolari Marche UDC, ha seguito lo spoglio elettorale da un hotel di Ancona e lì ha brindato con molto anticipo ad una vittoria nettissima e annunciata nella corsa con tutti gli altri candidati: il 41,07 % ha infatti votato per la sua coalizione. L’assegnazione delle percentuali e dei seggi è ancora provvisoria perché elaborata  sullo scrutinio di 1581 seggi sui complessivi 1583. Mentre si scrive si sono concluse infatti le operazioni di voto nelle circoscrizioni di Ascoli Piceno, Macerata e Pesaro-Urbino, mentre rimangono da scrutinare schede in due sezioni di Ancona e Fermo.

Sono molto soddisfatto per il risultato ottenuto – è stata la prima dichiarazione del neo presidente arrivato nella sede della Regione – e ringrazio i marchigiani che hanno votato. Esprimo un particolare riguardo per quelli che non lo hanno fatto. L'auspicio è riuscire a far tornare loro la voglia di votare." 

Luca Ceriscioli , insegnante di Matematica all’Itis di Urbino, per due mandati consecutivi, nel 2004 e nel 2009, è stato sindaco di Pesaro eletto al primo turno. Precedentemente è stato consigliere comunale (nel 1995) e assessore comunale dal 1999 al 2004. 
Ceriscioli sarà dunque il nono presidente della Regione Marche nella decima legislatura e segue nell’albo dei Presidenti della Regione Marche, Giuseppe Serrini , Dino Tiberi, Adriano  Ciaffi, Emidio Massi, Rodolfo Giampaoli, Gaetano Recchi, Vito D’Ambrosio e Gian Mario Spacca. Luca Ceriscioli è il primo presidente pesarese eletto nella storia della Regione Marche che si avvia a celebrare il cinquantenario di fondazione al termine di questa legislatura.  

"Ha vinto il cambiamento – ha aggiunto Ceriscioli - da domani saremo al lavoro e tutti ci confronteremo e lavoreremo per il bene della comunità marchigiana. L’alto astensionismo è dovuto alla situazione difficile di questi anni che si traduce in una rottura di fiducia e noi dovremo recuperarla."

Il dato sui candidati presidenti, pur mancando pochissime sezioni, ha confermato quello che man mano che procedeva lo scrutinio era evidente da subito: 

Luca Ceriscioli ( PD – Uniti per le Marche – Popolari Marche UDC) : 41,07%
Giovanni Maggi detto Gianni  ( Movimento 5Stelle)  :21,78%
Francesco Acquaroli ( Fratelli d’Italia Alleanza nazionale– Lega Nord Marche ):18,98%
Gian Mario Spacca ( Marche 2020- Area Popolare- Forza Italia- Democrazia Cristiana):14,21%
Edoardo Mentrasti ( Altre Marche- Sinistra Unità):3,96%     
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

risultati-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento