Elezioni Comunali 2013

Elezioni 2013: ad Ancona una procedura pilota per la comunicazione dei dati

I Comuni li immetteranno nel gestionale dei servizi elettorali del ministero dell'Interno: una volta validate, le informazioni confluiranno in tempo reale nella banca dati del ministero da cui verranno diffusi

Per le elezioni comunali del 26 e 27 maggio (nonché per l'eventuale ballottaggio), la Prefettura di Ancona e i cinque Comuni interessati sperimenteranno una procedura pilota per l'acquisizione e la comunicazione dei dati.

I Comuni li immetteranno nella procedura informatica gestionale dei servizi elettorali del ministero dell'Interno: una volta validate, le informazioni confluiranno in tempo reale nella banca dati del ministero da cui verranno diffusi i dati.

Fonte: ANSA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2013: ad Ancona una procedura pilota per la comunicazione dei dati

AnconaToday è in caricamento