Giovedì, 24 Giugno 2021
Elezioni Comunali 2013

D'Angelo (La Tua Ancona): "Rilancio di periferie e frazioni: ecco come fare"

"Sono diversi i problemi che coinvolgono località come Barcaglione, Paterno, Candia, Gallignano, Montesicuro, Varano". Ecco le ricette del candidato della lista civica "La Tua Ancona"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

“Frazioni dimenticate dalla passata Amministrazione comunale con una pessima viabilità, scarsi collegamenti dei mezzi pubblici e spesso alle prese con problemi  legati alla sicurezza, tanto che i furti in abitazioni isolate a danno di persone anziane e sole sono all’ordine del giorno”. Sono diversi i problemi che coinvolgono località come Barcaglione, Paterno, Candia, Gallignano, Montesicuro, Varano...

“Le periferie e le frazioni sono state dimenticate dalla politica delle passate amministrazioni e c’è un forte malcontento che registro quando con il camper raggiungiamo i centri periferici. Che fare? Intanto va perseguito l’obiettivo di dare piena attuazione al Piano casa. Migliorare la viabilità, l’illuminazione pubblica, la pulizia e l’arredo urbano, assicurando una valida presenza della Polizia Municipale. Favorire la costituzione di comitati di quartiere al fine di avere un continuo e costante rapporto con l’Amministrazione. Dare risposte a specifiche domande di residenza sia in città che nelle frazioni (nuclei familiari più piccoli, popolazione anziana, giovani coppie, studenti, extracomunitari). Occorre prevedere piani particolareggiati di recupero e di interventi per le frazioni, con adeguata crescita “fisiologica”, attivando idonei strumenti finanziari a supporto ed incentivo per i privati che volessero ristrutturare, ampliare e/o migliorare la propria abitazione. Andranno anche individuate aree da destinare a parcheggi al servizio dei residenti nelle frazioni. Infine si potrebbero individuare aree edificabili limitrofe alle stesse frazioni con servizi già disponibili (come asili, scuole elementari e medie), favorendo nelle stesse l’edilizia convenzionata e cooperativa”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

D'Angelo (La Tua Ancona): "Rilancio di periferie e frazioni: ecco come fare"

AnconaToday è in caricamento