Elezioni Comunali 2013

Goffredo Brandoni confermato sindaco di Falconara: "Trovare soldi per chi è senza lavoro"

Bilancio, lavoro e degrado del centro storico. Queste le priorità di Goffredo Brandoni, il giorno dopo essere stato eletto sindaco di Falconara. Ieri la festa in piazza Mazzini e oggi si cerca il 5° assessore

Anche Falconara ha scelto il suo sindaco. I falconaresi hanno legittimato col voto il proseguo dei lavori fatti negli ultimi 5 anni da Goffredo Brandoni. Il candidato del centrodestra ha vinto contro il suo avversario Antonio Mastrovincenzo. L'ufficialità del verdetto è arrivata già a metà pomeriggio. Subito sono partiti i festeggiamenti nella sede elettorale in piazza Mazzini, dove si è riunita una piccola folla di persone per festeggiare la riconferma del centrodestra. Proprio in piazza Mazzini dove Brandoni ha incontrato il suo avversario. I due protagonisti del testa a testa elettorale, con atteggiamento civile, si sono stretti la mano e si sono augurati buon lavoro.

Ora per Brandoni parte una nuova avventura con 4 assessori sicuri: Clemente Rossi, Stefania Signorini, Matteo Astolfi e Raimondo Mondaini. “Bisogna prima chiudere la quinta casella dell'assessorato con le deleghe – ha detto brandoni- Poi una volta insediata la giunta, vediamo quanti saranno i trasferimenti statali e se ci saranno dei tagli. In base alle entrate lavoreremo al bilancio di previsione 2013” ha detto Brandoni, che ha specificato: “Mi auguro di trovare risorse per chi è rimasto senza lavoro, anche se non ci sono i soldi per soddisfare tutte le esigenze”.

Ma non solo bilancio perchè il nodo di Falconara per Brandoni è anche il degrado che vive la piazza principale della città per cui “voglio far tornare i falconaresi per non lasciarla agli altri” ha ribadito il sindaco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Goffredo Brandoni confermato sindaco di Falconara: "Trovare soldi per chi è senza lavoro"

AnconaToday è in caricamento