Elezioni Comunali 2013

Elezioni, candidato consigliere si “autodenuncia”: “Ecco i miei ‘reati politici’”

Il candidato al consiglio comunale per Scelta Civica Filippo Ugolini ha deciso di rivolgersi ai propri potenziali elettori creando un'ironica pagina Facebook in cui appare come un arrestato che espone i capi d'accusa

"..voi politici siete tutti uguali.. ladri.. pensate solo ai fatti vostri.. dovete andare in galera..." Con questa provocazione d’apertura (che rifletto però un diffuso e  reale malcontento che ormai da anni investe la politica intesa come affare) si apre la pagina Facebook “I miei reati politici”, un’ironica “autodenuncia” che il candidato al consiglio comunale per Scelta Civica Filippo Ugolini ha deciso di creare per sponsorizzare la sua candidatura, come spiega lui stesso:

“Da consigliere ho fatto piccole grandi cose per Ancona.. tipo l'obbligo dei defibrillatori negli impianti sportivi.. un tavolo permanente di lavoro sui disturbi di apprendimento in età scolastica... proposte di mettere tornelli negli autobus per non far salire chi non ha biglietto e tante altre cose che ho messo in modo ironico in questa pagina”.

Ora la palla passa agli elettori, che potranno scegliere se farlo continuare a “delinquere” o meno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, candidato consigliere si “autodenuncia”: “Ecco i miei ‘reati politici’”

AnconaToday è in caricamento