Elezioni Comunali 2013, i “dissidenti” M5S: “Noi non siamo diffidati”

Un documento firmato da 11 candidati alle elezioni comunali del 2009 – Gallegati primo firmatario – e iscritti al MoVimento contesta la candidatura di Andrea Quattrini, ufficializzata dallo stesso Beppe Grillo. Ecco il testo completo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

NOI NON SIAMO DIFFIDATI

L'autocandidato a Sindaco per il movimento 5 stelle Ancona, Andrea Quattrini, in risposta alle critiche ricevute replica unicamente che gli vengono mosse dal diffidato, Stefano Stefanelli, e per questo sono inattendibili e non meritano risposta.
Considerato che più volte Stefano Stefanelli ha ribadito che la diffida è decaduta, la risposta dell'autocandidato a Sindaco Andrea Quattrini appare puerile e inconsistente.
I sotto elencati firmatari, regolarmente iscritti al m5stelle, criticano l'autocandidato Andrea Quattrini e gli contestano che:

1. subentrato al Prof. Mauro Gallegati, dimessosi nel rispetto del patto di turnazione e a causa di motivi di salute, nel novembre 2009, come primo atto da consigliere comunale ha presentato una mozione riguardante il posizionamento del crocifisso nella nuova sede del consiglio comunale, non certo una priorità per il m5stelle. Ma la gravità dell'atto consiste nel fatto che Andrea Quattrini ha deciso in piena autonomia e senza consultare nessuno degli attivisti al movimento 5 stelle di Ancona contrariamente a quanto previsto, stabilito e concordato durante la campagna elettorale. Il consigliere in carica infatti doveva essere un semplice portavoce delle decisioni prese dall'assemblea degli attivisti 5 stelle;

2. fin dall’inizio il suo comportamento e modo di agire sono autoritari e irrispettosi dei principi alla base del movimento quali la trasparenza, la partecipazione e la democrazia. Andrea Quattrini, rifiuta di rispettare il patto di turnazione in base al quale si sarebbe dovuto dimettere, dopo il periodo previsto per la sua consigliatura, in favore del successivo candidato al consiglio comunale nella graduatoria dei più votati, come aveva già fatto il Prof. Mauro Gallegati in suo favore;

3. da novembre 2009 a maggio 2012 non ha partecipato ed organizzato nessuna assemblea pubblica come invece avrebbe dovuto fare in base al programma elettorale presentato ai cittadini in occasione della campagna elettorale del 2009;

4. non ha rispettato il principio di trasparenza e non sono stati pubblicati i resoconti relativi all'utilizzo dei fondi versati dal Comune di Ancona e ricevuti da Andrea Quattrini a nome dal gruppo consigliare “Ancona 5 stelle” negli anni 2009,2010,2011,2012;

5. non ha voluto sottoporsi e partecipare alle primarie, è stato scelto dai suoi collaboratori che a loro volta sono stati individuati,da lui, come candidati per il consiglio comunale. Non è stata organizzata nessuna assemblea o discussione, non sono noti i criteri sulla base dei quali è stata effettuata la scelta dei candidati da inserire nelle liste elettorali, non sono stati consultati gli iscritti al movimento nè i candidati alle parlamentarie di Ancona. Non è stato rispettato il non statuto del movimento 5 stelle, art.4 ed art.7.

Pertanto invitiamo tutti i gli elettori, simpatizzanti ed iscritti al m5stelle a NON VOTARE Andrea
Quattrini che non ci rappresenta perché non rispetta i principi base del m5stelle.

FIRMATO

Mauro Gallegati, candidato a sindaco 2009, iscritto m5stelle
Tommaso Sorichetti, candidato consigliere 2009, iscritto m5stelle
Angelo Frisoli, candidato consigliere 2009, candidato alle parlamentarie 2012, iscritto m5stelle
Jacopo Massacesi,candidato consigliere 2009, candidato alle parlamentarie 2012, iscritto m5stelle
Marco Ruello,candidato consigliere nel 2009, candidato alle parlamentarie 2012, iscritto m5stelle
Sergio Massaccesi,candidato consigliere 2009, candidato alle parlamentarie 2012, iscritto m5stelle
Daniela Gobbi, candidata consigliere 2009, iscritta m5stelle
Monica Ferraioli, candidata consigliere 2009, iscritta m5stelle
Daniele Pauri, candidato consigliere 2009, iscritto m5stelle
Paolo Bianconi,candidato consigliere 2009, iscritto m5stelle
Andrea Morico, iscritto m5stelle

I più letti
Torna su
AnconaToday è in caricamento