Giovedì, 24 Giugno 2021
Elezioni Comunali 2013

Ballottaggio: Italo D'Angelo e Valeria Mancinelli a confronto sui temi

I candidati al ballottaggio per Ancona Valeria Mancinelli e Italo D'Angelo a confronto sui temi, quelli che sono importanti e oggi più che mai diventano urgenze per il rilancio di Ancona come capoluogo di regione

I candidati al ballottaggio per Ancona Valeria Mancinelli e Italo D'Angelo a confronto sui temi, quelli che sono importanti e oggi più che mai urgenze per il rilancio del capoluogo di regione. Dagli interventi da fare subito ai progetti di lungo termine, dall'Imu alla questione sicurezza.

PRIMI 100 GIORNI DI GOVERNO. Per D'Angelo “la prima cosa in assoluto è fare un'analisi dettagliata con i tecnici del bilancio perchè, da quello che mi risulta, noi abbiamo un bilancio con 182.952.000 euro per cui leggo la parola debiti, mentre la mia antagonista Mancinelli dice che non sono debiti perchè quelli con le banche sono investimenti”. Per Valeria Mancinelli si deve “allestire il cantiere. Nel senso che, siccome qui si tratta di mettere in moto la macchina comunale per fare tante cose, la prima cosa che si deve fare è allestire un buon cantiere”.

RILANCIARE ANCONA CAPOLUOGO. Per Italo D'Angelo “Noi partiremo dal porto di Ancona che dovrà tornare ad intercettare i flussi dell'Adriatico quindi valorizzeremo il corridoio Adriatico-Balcanico come porta di accesso ai mercati europei. Per poterlo fare bisognerà pensare in grande, pensare alle così dette autostrade del mare”. Per la Mancinelli “Ancona capoluogo non deve rivendicare stizzosamente un titolo nobiliare che gli altri non gli riconoscono. Deve svolgere un ruolo che sia ritenuto utile nel resto del territorio e quindi Ancona deve diventare alfiere del superamento dei campanilismi e localismi in tutti i settori”.

SICUREZZA E INTEGRAZIONE. Per Italo D'Angelo “lo straniero deve essere legale e quindi va immesso nel circuito della città perchè gli stranieri fanno lavori socialmente utili, che gli italiani neanche fanno. Ma vanno assunti solo quelli stranieri che rispettano leggi dello Stato.  Noi abbiamo 435 milioni di fabbricati e terreni per cui la possibilità di accogliere ce l'abbiamo. Dobbiamo diversificare ed evitare la concentrazione favorendo l'accoglienza“. Per Valeria Mancinelli “non si tratta di inventare niente di particolare. Da un lato c'è un problema di interventi mirati per quanto riguarda anche la sorveglianza, che sono progetti approvati per l'istallazione di telecamere in punti nevralgici della città e in punti particolarmente a rischio. Per il problema dell'integrazione tra vecchi e nuovi anconetani bisogna continuare a fare quello che in parte si è già fatto, cioè promuovere tutte le occasioni per lo scambio di esperienze”.

TASSE E IMU. Per D'Angelo “La abbassiamo perchè sta al massimo ed è assurdo”. Per la Mancinelli “L'Imu è una grande questione propagandistica agitata il più delle volte a sproposito  da parte di politici vecchi e nuovi e demagoghi da 4 soldi. Solo il 30% delle attività economiche è proprietario dei locali dove svolge l'attività. Quindi per le attività economiche, artigiani e commercianti, l'Imu è un falso problema”.

RILANCIO DEL COMMERCIO IN CENTRO. Per D'Angelo lo si fa “attraverso il porto e attraendo le persone in città. La così detta isola pedonale ha ridotto del 40% l'economia anconetana”. Per la Mancinelli “ci sono 2 leve. Uno il contesto, quindi arredo urbano, eventi, diciamo una riqualificazione del contesto ambientale in cui l'attività opera e lì può esserci un intervento pubblico, ma anche uno privato coordinato dal pubblico. Dall'altra bisogna che si riesca ad incentivare anche l'investimento da parte di privati”.

GIOVANI E TEMPO LIBERO. D'Angelo ha lanciato la casa della musica sotto l'ex Cobianchi. La Mancinelli ha detto: “Non più musica a tutto spiano tipo discoteca all'aperto, ma immaginare di ragionare su insediamenti di tipo diverso, come la zona industriale della Baraccola”.

INTERVISTA INTEGRALE A VALERIA MANCINELLI

INTERVISTA INTEGRALE A ITALO D'ANGELO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballottaggio: Italo D'Angelo e Valeria Mancinelli a confronto sui temi

AnconaToday è in caricamento