Venerdì, 22 Ottobre 2021
Elezioni 2017 Jesi

Elezioni, Jesiamo presenta la lista civica a supporto di Massimo Bacci

Si aggiunge alla nuova lista civica Jesinsieme e alle riconfermate Patto x Jesi e Insieme Civico

«Non possiamo permetterci di tornare indietro. Non fermiamoci ora». A imprimere la carica alla rinnovata lista Jesiamo, presentata ufficialmente questa mattina al Caffè Imperiale di piazza della Repubblica, è stato Massimo Bacci.

«Vogliamo continuare a governare assieme a donne e uomini che hanno quale unico obiettivo il bene della città – dichiara il sindaco Bacci -. Donne e uomini che condividono i nostri valori, vale a dire la serietà, la coerenza e la concretezza, e le modalità con cui li abbiamo applicati in questi cinque anni. Ringrazio fortemente tutte le persone di questa lista per il supporto fornito, i consiglieri comunali e gli assessori. Alcuni di questi saranno riconfermati e formalizzerò i nomi prima delle elezioni. In Giunta entreranno le idee, le competenze, non le preferenze. Non fermiamoci ora».

In lista anche il capogruppo uscente Paola Lenti: «Oggi questa città è più viva, più attenta alle esigenze dei suoi cittadini, più decorosa e più sicura – evidenzia la Lenti -. Questa esperienza ci ha arricchito tutti e possiamo fare ancora tanto. Ci accusano di pensare ai numeri. È vero, è la nostra forza. Come in ogni famiglia, riteniamo che sia fondamentale far quadrare i conti, costituiti dai soldi dei cittadini, per poter poi rispondere alle richieste delle persone. Lasciamo ad altri le promesse».

La parola, quindi, al giovane Stefano Papa: «Per me è un onore far parte di questa lista – afferma Papa -. Quando mi è stato proposto di entrare nella squadra non mi è stato imposto alcun vincolo, né mi è stato suggerito cosa pensare. Mi è stato solo chiesto quale contributo potevo dare per la città. Sono molto contento di essere qui».

Con Jesiamo anche la direttrice responsabile dello Iom, Maria Luisa Quaglieri: «È la prima volta che mi candido – riferisce la Quaglieri -. L'ho fatto perché credo che le cose buone vadano sostenute con forza. L'amministrazione Bacci ha svolto un egregio lavoro. Bisogna continuare su questa strada. Non mi ero mai messa a disposizione della politica, come ho già detto, ma stavolta ho sentito la necessità di farlo, ne vale davvero la pena».

A chiudere la conferenza stampa l'assessore Luca Butini, capolista: «Il prossimo 11 giugno i cittadini possono decidere di alimentare ancora il cambiamento – spiega il vicesindaco -. Oppure possono scegliere di restaurare le vecchie dinamiche partitiche e lobbistiche».

TUTTI I NOMI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Jesiamo presenta la lista civica a supporto di Massimo Bacci

AnconaToday è in caricamento